Nel contesto normativo europeo – sempre presidiato dal Reg. UE 1169/2011 – si inserisce la questione particolarmente dibattuta delle cosiddette “etichette a semaforo” o – più tecnicamente – del logo Nutri-Score che ha generato, per ragioni oggettive e rilevanti, non poche perplessità nella maggior parte dei Paesi dell’Unione.